Ucraina, Borrell: servono più armi che embargo energia

Leyen Borreel Zelensky

Ucraina, Borrell: ora servono più armi che embargo energia. “Le battaglie che vedremo nell’est dell’Ucraina avverrebbero anche con l’embargo al gas e al petrolio russo: ciò che fa la differenza in questo momento sono gli aiuti militari”.

Lo ha detto l’alto rappresentante per la politica Ue Josep Borrell in conferenza stampa. “Tutti stanno cercando di ridurre le esposizioni con la Russia dal punto di vista energetico, in modo volontario”, ha aggiunto.

“Le dichiarazioni del capo della politica estera dell’Ue, Josep Borrell, riguardo all’Ucraina cambiano significativamente le regole del gioco”. Così il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, sottolineando che “quando il capo della diplomazia di un Paese o un’organizzazione dice che uno specifico conflitto può essere risolto solo con mezzi militari, significa che o ha accumulato qualcosa di personale o ha sbagliato a parlare o ha parlato d’impulso”. tgcom24.mediaset.it

Condividi