Covid, Figliuolo: “vaccini ai ragazzi prima dell’anno scolastico”

Figliuolo Entro settembre tutti vaccinati

Vaccini covid in Italia, per il commissario straordinario all’emergenza, Francesco Paolo Figliuolo, sui giovani “dobbiamo fare in modo che quando si arriva all’apertura dell’anno scolastico la maggior parte sia messa in sicurezza, ma questo deve nascere oltre che dalle dosi anche da un convincimento dei ragazzi e dei genitori che vaccinarsi è importante, è utile ed è importantissimo per ripartire in maggior sicurezza”, ha sottolineato.

Integratori alimentari Free Health Academy

Vaccini ai ragazzi, le dosi ci sono

Le dosi disponibili, assicura, “sono assolutamente sufficienti per mantenere il ritmo di 500mila dosi al giorno medie, che ci porteranno a fine settembre a raggiungere il traguardo dell’80% degli italiani vaccinabili vaccinati”. adnkronos

Condividi