Di Maio: “Caso Navalny inaccettabile, scarcerarlo quanto prima”

“L’Italia è al fianco della Nato e dei valori atlantici, crediamo che in questo momento un’importante realtà come la Nato debba lavorare per l’unità, debba evitare tensioni e parlare con una sola voce. Io credo che in questo momento storico ci siano anche delle decisioni ferme da prendere, il caso Navalny in Russia è inaccettabile e ci auguriamo che venga e possa essere scarcerato il prima possibile”. Lo ha detto Di Maio da Bruxelles, dove sta partecipando alla riunione dei ministri degli Esteri dell’alleanza atlantica.

Di Maio: “Caso Navalny inaccettabile, scarcerarlo quanto prima”

Condividi