Visco: Euro durerà solo se Eurozona diventa unico stato

L’euro può durare nel lungo periodo come moneta unica europea solo se i Paesi che l’hanno adottata daranno vita a uno stato federale, ha detto il governatore della Banca d’Italia e membro del consiglio direttivo della Banca centrale europea Ignazio Visco.

“Una moneta senza Stato può durare fino a un certo momento ma poi c’è bisogno di uno Stato e di un’unione di bilancio”, ha detto Visco ricordando come attualmente la Bce sia “l’unica banca centrale federale di un insieme di paesi che non ha una struttura federale”.

L’impatto dalla pandemia sui paesi dell’Unione europea “in parte, sta spingendo verso quella direzione”, ha aggiunto Visco in un incontro con i rappresentanti dei media nell’ambito del riesame della strategia di politica monetaria della Bce.

Euro: Draghi e Visco

Le dichiarazioni del governatore richiamano quelle dell’ex presidente della Banca centrale europea Mario Draghi in parlamento la settimana scorsa in occasione del suo discorso programmatico da nuovo capo del governo italiano.

Parlando al Senato, Draghi ha detto che sostenere il suo governo “significa condividere l’irreversibilità della scelta dell’euro, significa condividere la prospettiva di un’Unione europea sempre più integrata che approderà a un bilancio pubblico comune”. (Reuters)

https://it.notizie.yahoo.com

Condividi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *