Governo, Conte al Quirinale: dimissioni domani

“E’ convocato per domani mattina alle ore 9 il Consiglio dei ministri nel corso del quale il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, comunicherà ai ministri la volontà di recarsi al Quirinale per rassegnare le sue dimissioni. A seguire, il presidente Conte si recherà dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella”. Lo si legge in una nota di Palazzo Chigi.

“Vicini agli italiani, ora avanti a testa alta. Lavoriamo compatti con il premier Giuseppe Conte anche in direzione di un Conte ter”. E’ questa, viene riferito da autorevoli fonti di governo, la linea emersa dalla riunione dei ministri e sottosegretari M5S convocata dal capo politico Vito Crimi e dal capo delegazione del Movimento al governo, Alfonso Bonafede. I 5 Stelle hanno ribadito il sostegno al presidente del Consiglio.

Il capo delegazione del Pd, Dario Franceschini, ha convocato -a quanto si apprende- una riunione dei ministri dem a cui partecipa anche il segretario Nicola Zingaretti. (adnkronos)

Condividi