Pedopornografia a Cagliari: arrestato tenente colonnello della Finanza

Un’inchiesta delicatissima per pedopornografia della Polizia Postale ha avuto clamorose ripercussioni anche in Sardegna: a Cagliari è stato arrestato un tenente colonnello (46 anni), con un incarico di comando nella stazione navale.

Come scrive il giornale regionale unionesarda.it, sulla vicenda c’è il massimo riserbo. Le indagini risalgono al mese scorso e sono state portate avanti dalla Polizia Postale siciliana. Tra i sospettati di far parte di una rete per lo scambio di materiale pedopornografico c’era anche un finanziere, dall’anno scorso in servizio a Cagliari.

Quando sono state disposte le perquisizioni, il tenente colonnello ha avuto la visita degli agenti della Postale. Il riscontro è stato positivo: è stato recuperato parecchio materiale nei supporti informatici del 46enne, che a quel punto è stato arrestato.

L’inchiesta prosegue per ricostruire con chiarezza tutti i ruoli nel traffico di video e foto che vedrebbero coinvolti anche bambini molto piccoli.

Matteo Vercelli

Condividi