Attacco Vienna, Renzi: aggrediti valori UE che ci hanno fatto grandi

Attentato a Vienna, Renzi: “Valori europei aggrediti. Combattiamo contro chi vuole negarli”
“Sono ore difficili per l’Europa dopo l’attentato a Vienna e la costante aggressione ai valori europei. Abbiamo bisogno di dire che combattiamo contro la cultura che vuole negare i valori dell’Europa con cui siamo diventati grandi, il valore della libertà. Ha ragione Kurtz a dire che non è una lotta tra cristiani e musulmani ma tra persone per bene e assassini. Ho proposto ai sindaci di Italia Viva di intitolare una via al professore ucciso in Francia”.

Così Matteo Renzi in diretta Facebook. / Facebook Matteo Renzi
Fonte: Agenzia Vista

Condividi