Milano, 23enne accoltellato da gang di sudamericani sul bus

Violenza sulla linea 93 a Milano: nella serata di domenica un 23enne è stato accoltellato a bordo del bus. Era in compagnia di tre amici quando alla fermata di via Valvassori Peroni sono saliti sul mezzo una decina di sudamericani che lo hanno aggredito. Il giovane, originario del Salvador, e’ stato trasportato all’ospedale San Raffaele in gravi condizioni con ferite multiple al torace e al collo. Sulla vicenda indaga la Polizia di Stato.

Il giovane, che non sarebbe in pericolo di vita, è stato soccorso da altri passeggeri, che hanno allertato i soccorsi. L’autista del mezzo Atm, partito dal capolinea di Lambrate, si è accorto del parapiglia e ha immediatamente bloccato la marcia. Gli aggressori sono scappati a piedi. Sulla vicenda indaga la polizia, che ritiene si sia trattato di un’azione mirata.

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

2 thoughts on “Milano, 23enne accoltellato da gang di sudamericani sul bus

  1. L’import del Paese Italia si riconferma puntualmente. Non passa giorno. Importiamo criminalità e disobbedienza civile da tutto il mondo!!

    Poiché questo è il presente, non è difficile predire il futuro!

  2. Le gang sudamericane, si sono formate “grazie” ai “ricongiungimenti famigliari” voluti dalla Bonino (e da Soros) e che NESSUNO dei partiti italiani vuole abrogare.

Comments are closed.