Caso Palamara, Anm accetta dimissioni di Cosimo Ferri (Iv)

Il parlamentino delle toghe dell’Anm ha votato contro le sanzioni nei confronti di Cosimo Ferri, coinvolto nell’inchiesta su Luca Palamara, e ha accolto le dimissioni presentate dal magistrato, ex Pd, attualmente parlamentare di Italia Viva ed esponente rappresentativo di Magistratura Indipendente. In quattro si sono espressi per non accogliere le dimissioni e sospendere il procedimento sanzionatorio. tgcom24

Berlusconi e l’audio del giudice Amedeo Franco, “c’era anche il renziano Cosimo Ferri”

Insieme a Silvio Berlusconi e al giudice Amedeo Franco c’era un terzo uomo, testimone della confessione della toga. Quella che nelle trascrizioni dell’intercettazioni è indicata come VM2, “voce maschile 2” secondo il Giornale avrebbe un nome e un cognome, clamorosi: Cosimo Ferri. L’incontro è del 6 febbraio 2014 ed è lo stesso Franco a nominare…

Inchiesta su Palamara porta ai renziani del Giglio Magico

Porta al Giglio magico l’inchiesta di Perugia sul caso Palamara. Erano tutti renziani: Cosimo Ferri, Luca Palamara e Luca Lotti

 

Condividi