Roma: 84enne picchiato e legato, rapinatori in fuga

Condividi

 

Un anziano di 84 anni è stato sorpreso nel sonno nella sua casa in zona Romanina a Roma, da tre uomini armati di spranghe. I tre hanno legato al letto l’anziano che ha cercato di reagire ed è stato colpito con un pugno al volto.

E’ accaduto nella tarda serata di ieri quando tre uomini a volto coperto sono entrati nella casa dell’anziano dopo aver divelto una grata e dopo averlo colpito al volto con un pugno sono scappati con 120 euro. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Romanina che stanno conducendo le indagini e le ricerche dei tre rapinatori. (adnk)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -