Popolo italiano chiede aiuto a Trump. E Trump risponde!

Condividi

 

Di Gianmarco Landi

Un gruppo di cittadini mortificati dalle angherie perpetrate dalle elite della Globalizzazione ai danni della Repubblica italiana,  ha chiesto a Trump di intervenire ai sensi dell’Ordine Esecutivo del 21 dicembre 2017,  attraverso cui il Leader del Mondo Democratico intende perseguire i reati commessi contro gli esseri umani in ogni Paese del Mondo.

Questo appello è stato subito recepito dalla Casa Bianca, che quindi ha fatto propria questa raccolta  firme pubblicandola e legittimandola sul proprio sito. Tutti i cittadini italiani possono partecipare sostenendola. Occorre firmare due volte, cioè sia sul sito italiano  sia sul sito della Casa Bianca (i link sono alla fine dell’articolo).

Per i firmatari dell’appello sono fatti di per sé stessi evidenti che la Repubblica italiana sia governata da una democrazia apparente, con Istituzioni svuotate di esercizio democratico rispettoso del Popolo. Lo svilimento delle Istituzioni italiane è avvenuto  mediante  lo scientifico uso corrotto della Giustizia, e mediante Trattati Internazionali contundenti i diritti del Popolo italiano di autodeterminarsi liberamente. Inquietano molti cittadini, infatti, le pretese di imporre  trattamenti sanitari e tecnologie di controllo politico sociale a ‘sgozzo’, nonché le arroganze perorate a nebuloso titolo scientifico contro l’infanzia e le famiglie, oltre all’abolizione di Libertà civili sempre più irrinunciabili,  come ad esempio quelle sottese all’uso del contante e alle possibilità di fare e dire.

Le Istituzioni della Repubblica non danno più alcuna garanzia di tutela democratica, e gli abusi commessi arrivando finanche a decretazioni governative palesemente abusive con il pretesto del Covid 19, inducono alla richiesta dell’intervento di Donald Trump,  per così porre fine ad un evidente piano eversivo concepito per impoverire, sottomettere e schiacciare il futuro di libertà e benessere dei cittadini italiani.

Secondo  i firmatari dell’Appello occorre che il Presidente Trump si faccia sentire con voce grossa e perentoria in Italia, e induca i deboli rappresentanti delle nostre Istituzioni, chiaramente asserviti ad interessi particolari internazionali,  a farsi da parte o quantomeno a dimostrare di sapersi rigenerare e legittimare attraverso  un voto  democratico, ovviamente questa volta celebrato con un qualche presidio delle forze militari che sconfissero il Nazismo.

I firmatari chiedono che  si sviluppi un PIANO di AZIONE ECONOMICA IMMEDIATO che recepisca l’offerta di esteso sostegno finanziario con il Memorandum per il Covid 19 e ordine di Assistenza alla Repubblica italiana, del 10 aprile 2020, a firma del Presidente Donald Trump.

PER LEGGERE E FIRMARE l’APPELLO a TRUMP   RECARSI SUI DUE SITI:

https://petitions.whitehouse.gov/petition/italian-people-ask-investigations-according-executive-order-n-13818-21-december-2017

https://telegra.ph/APPELLO-INDIFFERIBILE-05-30

 

Condividi l'articolo

 



   

7 Commenti per “Popolo italiano chiede aiuto a Trump. E Trump risponde!”

  1. Liberiamo l’Italia dalla dittatura, viva la libertà

  2. Presidente Trump, per favore, liberi l’Europa dalla Ue.

  3. IO SPERO NELL’ESERCITO AMERICANO. CI HANNO SALVATO UNA VOLTA. LA STORIA SI RIPETE. VIVA L’AMERICA

  4. Distruggi tutti questi satanisti massoni ladroni usurpatori e noi possiamo respirare un po anche se ci sono italiani senza coraggio e non si uniscono alla nostra lotta

  5. Daniela Bressanutti

    Aiutaci Mr. President🙏🙏🙏

  6. steven niccoli

    Abbiamo bisogno di chiedere aiuto ad un’altra Nazione perchè in Italia non c’è più la democrazia ma una dittatura!

  7. Marco Barichello

    Help Trump, we are under dictatorship

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -