Sassoli: che futuro può esserci senza visione europea?

“I cittadini hanno capito che non eravamo di fronte alla solita Europa. L’Unione ha prodotto in poche settimane un cambiamento di portata storica” (David Sassoli a “Progettiamo il rilancio” – Stati generali)

“Che futuro può esservi senza una visione europea? È chiaro a tutti ormai che nessuno può farcela da solo e che il primo e più importante interesse nazionale è quello della coesione europea, della sua unità e solidarietà.”

Condividi