Coronavirus, Fassino: Pd si batterà perché UE non fallisca

Il Pd, a partire da Gentiloni, “si batterà perché non ci sia il fallimento della Ue, si vincano le resistenze di coloro che non capiscano e si vada avanti su una strada per la costruzione di politiche comuni perché non c’è nessun paese, Germania compresa, che nel mondo globale di oggi da sola è in grado di stare in piedi”.

Così Piero Fassino che intervenendo ad Agorà su Rai3 ha aggiunto: “O l’Europa di 450 milioni di cittadini mette a fattor comune le sue risorse tecnologiche, finanziarie, umane, culturali e allora è un soggetto potente e forte capace di dare risposte o se gli Stati pensano di fare da sé sono destinati a fallire”.

Condividi