Migranti, 300mila euro di multa a comandante della Lifeline

Una multa di 300mila euro è stata notificata a Claus Peter Reisch, comandante della Lifeline, la Ong impegnata per il recupero di clandestini nel Mediterraneo. Si tratta del tipo di sanzione introdotto dal decreto Sicurezza bis e che prevede multe per le Ong che non rispettano il divieto di ingresso in acque territoriali italiane.

A riferire della sanzione è stato lo stesso Reisch su Twitter.

Condividi