Capitano Ultimo, Tar accoglie ricorso: bloccata revoca della scorta

Il Tar ha accolto il suo ricorso ed è stata quindi bloccata la revoca della scortaal Capitano Ultimo. Lui qualche giorno fa aveva scritto su Facebook: «La mafia di Bagarella e Messina Denaro brinda felice» per protestare il servizio di tutela disposto in suo favore. Sergio De Caprio, il Capitano Ultimo, è l’ufficiale che mise le manette ai polsi di Totò Riina. Forse qualcuno non glielo ha mai perdonato.

Il colonnello aveva scritto su Facebook: «Recupereranno due militari. La Mafia di Leoluca Bagarella, Biondino Salvatore e Matteo Messina Denaro brinda felice: hanno vinto tutti. Sì, le iene festeggiano sul cadavere dei leoni. Ma le iene rimangono iene e i leoni leoni».

 

Condividi

 

Articoli recenti