“Il decreto Ilva è folle, 15mila lavoratori a rischio”

”Un decreto folle. Se mette a rischio il posto di lavoro di 15 mila operai in Italia e’ un decreto da matti che peraltro ci danneggia nel mondo. Se si tolgono le garanzie che erano state gia’ previste l’anno passato ai proprietari delle acciaierie, qualunque investitore straniero dice ‘io in Italia non ci vengo, perche’ un anno mi approvano una legge e poi quello dopo me la cancellano’. Spero che ci ripensino: se danneggiano Ilva, che e’ Taranto ma anche Novi Ligure e Genova, ci faremo sentire”.

Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini fuori dall’impianto di trattamento dei rifiuti di Rocca Cencia, a Roma, parlando delle norme sull’Ilva inserite nel decreto Salva imprese dal governo Conte.

Seguiteci sul nostro Canale Telegram
» https://t.me/imolaoggi

Condividi

 

Articoli recenti