Scippo brutale a Firenze, 65enne picchiata da uno straniero

Firenze – Scippo a Porta al Prato: derubata in Via Solferino. Ieri mattina brutale scippo in Via Solferino. Una donna di 65 anni si trovava su una panchina, si era levata all’alba per recarsi in chiesa per partecipare alla messa, quando è stata aggredita da un cittadino straniero che le ha strappato dalle mani il telefonino. Il malvivente ha tentato di allontanarsi in sella a una bicicletta ma la vittima ha opposto resistenza tentando di raggiungerlo. L’uomo l’ha quindi centrata con un pugno facendola rovinare sull’asfalto e provocandole un’importante frattura alla spalla e alcune contusioni.

La donna è uscita dall’ospedale con un prognosi di trenta giorni. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato San Giovanni che, dopo aver visionato i filmati delle telecamere di zona, indagano sull’accaduto.

www.firenzetoday.it

Condividi