Da’ un passaggio a un immigrato, automobilista pestato e rapinato

NAPOLI, 23 LUG – Ha chiesto e ottenuto un passaggio da un automobilista che poi ha derubato innescando una vera e propria rissa in strada con calci e pugni: un extracomunitario originario del Gambia, ospite di un centro di accoglienza, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri del Nucleo radiomobile con l’accusa di rapina.

Secondo quanto accertato dai militari l’immigrato, che ha 33 anni, una volta a bordo della vettura è riuscito a impossessarsi del portafogli del conducente. Prima di scappare ha sfilato le chiavi dell’auto per impedire al conducente di inseguirlo. É stato a questo punto che la vittima ha ingaggiato la lotta con l’extracomunitario.

Il conducente dell’auto, un 45enne di Benevento, è stato soccorso e trasportato nell’ospedale dove gli sono state diagnosticate lesioni alla testa. La prognosi è di alcuni giorni. L’arrestato, invece, è stato portato in carcere. (ANSA).

Condividi