Terrorista rosso condannato per omicidio minaccia Salvini

“Terrorista rosso, condannato per omicidio, oggi mi insulta e minaccia. Strano Paese l’Italia”. Lo scrive su Twitter il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, postando quanto afferma sui social network il terrorista Enrico Galmozzi, tra i fondatori di Prima Linea, che scrive: “‘I proiettili in busta non mi fermeranno'”, aggiungendo dopo una serie di insulti, “una volta invece di spedirli li consegnavamo di persona…”.

Condividi