Burkina Faso, jihadisti attaccano chiesa cattolica: uccisi sacerdote e 5 fedeli

Una chiesa cattolica in Burkina Faso è stata attaccata questa mattina da un gruppo di  jihadisti che ha fatto irruzione aprendo il fuoco nella parrocchia di Beato Isidore Bakanja, a Dablo, un villaggio a 90 km da Kaya, nella parte centro-settentrionale del paese.

I terroristi hanno ucciso il sacerdote burkinabè Abbé Siméon Yampa, di 34 anni, e altre cinque persone all’inizio della messa. Lo si apprende da fonti locali. Le autorità burkinabè hanno mandato squadre sul posto.

Persecuzione dei cristiani ‘a livelli vicini al genocidio’»

https://twitter.com/FranceGPN/status/1127585610863136768

Condividi

 

bresup

Articoli recenti