Burkina Faso, jihadisti attaccano chiesa cattolica: uccisi sacerdote e 5 fedeli

Condividi

 

Una chiesa cattolica in Burkina Faso è stata attaccata questa mattina da un gruppo di  jihadisti che ha fatto irruzione aprendo il fuoco nella parrocchia di Beato Isidore Bakanja, a Dablo, un villaggio a 90 km da Kaya, nella parte centro-settentrionale del paese.

I terroristi hanno ucciso il sacerdote burkinabè Abbé Siméon Yampa, di 34 anni, e altre cinque persone all’inizio della messa. Lo si apprende da fonti locali. Le autorità burkinabè hanno mandato squadre sul posto.

Persecuzione dei cristiani ‘a livelli vicini al genocidio’»

Condividi l'articolo

 



   

Lascia un commento

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -