Finlandia: si dimette il governo, elezioni ad aprile

COPENHAGEN, 8 MAR – Il governo finlandese del premier di centro destra Juha Sipila si è oggi dimesso, dopo non la bocciatura della sua proposta di riforma sanitaria. “Mi assumo la responsabilità del fallimento. E’ stato per me un’enorme delusione”, ha detto Sipila, nel corso di una conferenza stampa. La riforma, ha aggiunto, “era uno dei nostri progetti più importanti”.

Il presidente della Finlandia, Sauli Niinisto, ha accettato le dimissioni, mentre il premier, giunto al potere nel maggio del 2015, continuerà a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti. Il 14 aprile, il Paese andrà alle elezioni parlamentari. ansa

Condividi