Tamburi africani e balli tribali in una parrocchia del Torinese

La chiesa cattolica ha ucciso anche la solennità religiosa. Nella parrocchia di None dei Santi Gervasio e Protasio (To): asfissiante rullo di tamburi, balli tribali e danze africane all’interno della chiesa invece dei canti cristiani. I fedeli hanno anche applaudito come se si trovassero in teatro. Come vedete, alcuni italiani si stanno integrando perfettamente.

Condividi