Tamburi africani e balli tribali in una parrocchia del Torinese

Condividi

 

La chiesa cattolica ha ucciso anche la solennità religiosa. Nella parrocchia di None dei Santi Gervasio e Protasio (To): asfissiante rullo di tamburi, balli tribali e danze africane all’interno della chiesa invece dei canti cristiani. I fedeli hanno anche applaudito come se si trovassero in teatro. Come vedete, alcuni italiani si stanno integrando perfettamente.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -