Autogol di Bergoglio: lo ‘stile accusatorio’ non è cristiano

CITTA’ DEL VATICANO, 21 GEN – C’è uno stile che “si vede nelle nostre comunità” e che non è cristiano: è “lo spirito egoistico”, lo “spirito dell’indifferenza”. “Mi credo un buon cattolico, faccio le cose ma non mi preoccupo dei problemi altrui; non mi preoccupo delle guerre, delle malattie, della gente che soffre…anche del mio prossimo…”.

Lo ha detto Papa Francesco nell’omelia della messa a Santa Marta. “Per capire cosa è lo stile cristiano – ha sottolineato Papa Francesco – meglio capire forse gli atteggiamenti nostri che sono di uno stile non cristiano”: lo “stile accusatorio”, lo “stile mondano” e lo “stile egoistico”. ANSA

Condividi