Rizzo (Partito Comunista): ‘parole della Boschi offensive e spocchiose’

TRACOTANTE SUPERBIA DELLA BOSCHI

Agenpress. «Noi non siamo la sinistra radical chic della Boschi, che con le sue parole spocchiose offende milioni di disoccupati italiani. Questa sinistra che piace ai banchieri e alla Confindustria è la principale causa dell’avanzata della destra.

Così Marco Rizzo, segretario generale del Partito Comunista intervenendo a Livorno a un’assemblea di lavoratori e studenti – Siamo contro il reddito di cittadinanza perché non è la soluzione al problema della disoccupazione e perché diventa un sussidio all’emigrazione e allo sfruttamento. Ma gli esponenti del Partito Democratico che fanno proprio gli argomenti dell’Unione Europea, dello spread, dei mercati e fanno battutine sulla condizione di milioni di disoccupati meriterebbero di sparire».

Condividi