Kenya: cooperante italiana rapita da gruppo di uomini armati

di Euronews

E’ stata rapita una volontaria italiana in Kenya. Ha 23 anni e lavora per Africa Milele Onlus. Il rapimento è avvenuto a Chakama, nella regione di Kilifi. Nell’attacco, di cui ancora non si conoscono i motivi ne gli autori, sono state ferite altre 5 persone secondo la polizia locale. La conferma arriva dal capo della polizia Kenyota.

I primi sospettati sono il gruppo di islamisti al Shabaab, che hanno base in Somalia. Sono anni che questo gruppo terrorizza il paese, da quando il Kenya ha mandato le truppe in Somalia.

Condividi