Bologna, Errani (Pd-LeU) contro lo sgombero degli ‘antifascisti’

“Forza Nuova è chiaramente fascista e non ha la legittimità di essere nelle piazze”. Lo ha detto l’ex governatore dell’Emilia-Romagna, Vasco Errani, candidato con LeU alle prossime elezioni.

“Oggi a Carpi” nel modenese “hanno vietato la Piazza dei Martiri a Casapound – ha detto da un presidio antifascista a Bologna promosso dai sindacati, da Anpi e Arci -. Forza Nuova è chiaramente fascista e non ha la legittimità per me di essere nelle piazze e di essere nella competizione elettorale. E’ un tema che dovrà essere affrontato nella prossima legislatura”.

E sugli sgomberi della polizia di un gruppo di antagonisti che hanno occupato piazza Galvani a Bologna dove è atteso un comizio di Forza Nuova ha aggiunto: “Se come mi hanno detto c’è un presidio pacifico e viene sgomberato c’è qualcosa che non va. Ecco perché se dobbiamo prendere anche un iniziativa legislativa per chiarire questo elemento, va fatto”. (askanews)

Condividi