Una 15enne si uccide gettandosi da un ponte nel Bellunese

Esce da scuola per tornare a casa poi si butta dal ponte e muore. La ragazza, 15 anni, una giovane di Sappada, mancava da casa da ieri, venerdì 27 gennaio. Era andata da una amica dopo la scuola, in un paese vicino, e doveva tornare a casa nel tardo pomeriggio, ma non ha fatto rientro e i parenti hanno dato l’allarme, attivando le squadre di soccorso.

Questa mattina la tragica scoperta: il corpo senza vita della 15enne alla base di un ponte, vicino a Sappada. La giovane si è gettata dal passaggio ed è stata trovata dai soccorritori; non c’era più nulla da fare se non constatare il decesso. Non sono chiari i motivi del tragico gesto. Pare che la ragazza avesse avuto un piccolo battibecco con i genitori qualche giorno fa per l’uso del telefonino. Amici e parenti avevano lanciato anche un appello su Facebook per rintracciarla.

E’ il secondo suicidio di un adolescente oggi14enne si uccide in una sede scout nelle Marche

Condividi