Aggressione sessuale, scrittrice accusa lo ‘studioso’ islamico Tariq Ramadan

PARIGI, 20 OTT – Non si fermano le accuse di aggressioni sessuali in Francia. L’ultima in ordine di tempo è della scrittrice franco-tunisina Henda Ayari, che oggi punta il dito contro il controverso studioso islamico Tariq Ramadan, usando l’hashtag #balancetonporc, equivalente francofono del #metoo nato sulla rete dopo lo scandalo legato al produttore Usa, Harvey Wienstein.

Sul suo profilo Facebook la donna scrive che si tratta di una “decisione molto difficile, ma anch’io ho deciso che sia arrivato il momento di denunciare il mio aggressore, è Tariq Ramadan”. La donna precisa che già oggi sporgerà denuncia alle autorità preposte. ANSA

Tariq Ramadan: le mutilazioni genitali fanno parte della tradizione islamica

Tariq Ramadan, il consigliere religioso di Cameron legato a terroristi dei Fratelli Musulmani

Ramadan è nipote del fondatore dei Fratelli Musulmani Hassan al – Banna e suo padre Said Ramadan era un punto di riferimento .  E’ stato per diversi anni bandito dagli Stati Uniti per ‘ aver fornito sostegno materiale ad un’organizzazione terroristica

Condividi