Islam Pakistan: ”relazione illecita”, un uomo e una donna lapidati a morte

lapiadaz

17 febbr – Una coppia non sposata è stata lapidata in Pakistan con l’accusa di ”relazione illecita”. E’ accaduto in un villaggio del distretto di Loralai, nella provincia del Baluchistan, dove un uomo e una donna sono stati lapidati a morte sulla base di una fatwa (decreto religioso islamico).

I due, come si legge sul giornale pakistano ‘Dawn’, sono stati lapidati nel villaggio di Mankzai con l’accusa di essere entrambi sposati con altre persone e avere una ”relazione illecita”. Il mufti che ha emesso la fatwa è stato arrestato insieme ad altri sei uomini accusati di aver lapidato la coppia. Tra questi, secondo la tv Dunya, c’è il fratello della donna. adnkronos

Condividi