Reggio Emilia: Ricattata con video ‘hard’, due arresti

REGGIO EMILIA, 10 DIC – Hanno ricattato una 40enne reggiana con la minaccia di rivelare al marito la sua relazione extraconiugale divulgando video che la riprendevano in atteggiamenti intimi con l’amante.

I taglieggiatori, un 30enne del Barese e un 42enne senza fissa dimora, sono stati arrestati dai Cc subito dopo la consegna, da parte della vittima, della busta che avrebbe dovuto contenere 40.000 euro. I due avevano un cellulare con l’utenza usata per l’estorsione e appunti sulla donna e l’amante. ansa

Condividi