Camorra: 4 ordini custodia per Smith & Wesson clandestina, omicidio Guarino

PARMA, 2 Gem 2012 – Quattro ordinanze di custodia cautelare sono state emesse nei confronti di Mario Illuminato, principale indiziato per l’omicidio di Raffaele Guarino dell’ ottobre 2010 a Medesano (Parma), il fratello Riccardo, la figlia Simona (latitante) e Massimiliano Sinatra per possesso di arma clandestina.

L’arma, una Smith & Wesson, doveva servire, secondo gli inquirenti, per un nuovo omicidio.

La vittima doveva essere Gennaro Visconti, il testimone che secondo gli arrestati avrebbe fornito ai carabinieri le informazioni per risalire agli autori del delitto dell’ottobre 2010. (ANSA

Condividi