Per rispettare madre musulmana preside toglie l’immagine della Madonna

Protestano i genitori. Annullate anche preghiere e festività natalizie e pasquali.

Una mamma di credo musulmano non gradisce la presenza del quadro della Madonna nella scuola, e l’immagine sacra viene rimossa sollevando le polemiche tra i genitori degli altri bambini. L’episodio, riportato oggi dal “Giornale di Sicilia”, è accaduto alla scuola Andrea Sole di Palermo, dove la dirigente dell’istituto ha deciso, oltre alla rimozione del quadro, che non si recitino preghiere né si festeggino le festività natalizie e pasquali.

Una decisione drastica per venire incontro alla mamma musulmana, ma che ha destato forti malumori da parte degli altri genitori, che riunitisi in assemblea rivendicano l’esigenza per i loro figli “di mantenere l’identità culturale e religiosa”. Dall’altro lato la dirigente scolastica, risponde che la misura è stata presa “nel rispetto del diritto di non aver impartiti insegnamenti cattolici. Sono garante – ha detto la preside al quotidiano – di un’istituzione che deve vedere tutti egualmente rappresentati. Avevo persino pensato di realizzare un angolo interreligioso”.

tmnews

Condividi

 

bresup

Articoli recenti