Fine del business migranti, protesta degli operatori dell’accoglienza

Alba Adriatica, protesta degli operatori che gestiscono l’accoglienza ai migranti per i timori sugli stipendi (Digitale Terrestre per l’Abruzzo (canale 634) e per la Val Vibrata e per le Marche (canale 603)

Roma: grande successo della manifestazione per dire no al Qatar

Grandissimo successo di partecipazione, corale e sentita, della manifestazione organizzata oggi dal Presidente del Centro Alti Studi Averroè, on. Souad Sbai e dal Centro Culturale Acmid-Donna in occasione della visita di Stato in Italia dell’emiro Al Thani in programma a Roma il prossimo 19 e 20 Novembre. Centinaia di persone, facenti capo ad Associazioni per […]

Caporalato: richiedenti asilo impiegati in nero, tre stranieri arrestati

poliziadistato.it Intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro è l’accusa rivolta ai tre cittadini stranieri arrestati oggi dalla Squadra mobile di Pistoia. Gli agenti hanno sequestrato anche quattro furgoni con cui i tre trasportavano la manodopera sui luoghi di lavoro: vigneti e uliveti situati nelle province di Pistoia, Prato, Firenze, Siena, Lucca, Arezzo e Pisa. Nel […]

Gallarate: campo nomadi abusivo con ville e piscina

Il sindaco di Gallarate ha annunciato che la prossima settimana un campo nomadi abusivo, con tanto di ville e piscina (!), verrà raso al suolo con la RUSPA, e i costi di demolizione saranno a carico degli “abitanti”. La situazione spiegata da Mario Giordano

Civitanova Marche: lancia acido contro la moglie e l’accoltella

il liquido gettato dall’aggressore, che sarebbe un macedone di 32 anni, avrebbe raggiunto solo il giubbotto della donna, romena, poi accoltellata

Uova, petardi e insulti contro la Polizia. Sap: «l’assoluzione per chi ha sputato ha trasmesso un bel messaggio»

Uova, petardi e insulti contro la Polizia. Paoloni (Sap): «l’assoluzione per chi ha sputato ha trasmesso un bel messaggio» «Solo qualche giorno fa avevamo commentato con estrema indignazione, l’assoluzione di un antagonista che due anni fa, durante una manifestazione sputò contro un poliziotto. Il risultato? Oggi tantissimi giovani, in diverse città di Italia, si sono […]

Islam, non c’è pace per Hina. Il fratello toglie la foto dalla lapide: “Troppo scoperta”

Hina Saleem, la ventenne pakistana che pagò con la vita il suo desiderio di autodeterminarsi, non ha ancora trovato pace. Nemmeno 12 anni dopo essere stata ammazzata a coltellate dal padre Mohammad – 11 agosto 2006 – ed essere stata seppellita dal capofamiglia con la complicità dei parenti nell’orto di casa, tra i pomodori, la […]

Sgombero Baobab: nell’insediamento abusivo anche una minorenne italiana

Scrive il ministro Salvini su facebook: “C’era anche una minorenne italiana nell’insediamento abusivo “Baobab Experience” sgomberato martedì scorso a Roma. È stata identificata e riaffidata ai genitori. Oltre a lei è stata identificata anche una maggiorenne, sempre italiana. In totale le Forze dell’ordine hanno accertato la presenza di 24 clandestini, di cui 4 accompagnati nei […]

Panini con insetti e vermi ai bimbi dell’asilo

Panini con all’interno degli involucri insetti o vermi serviti in tutti gli asili di Trepuzzi (Lecce). Alcune insegnanti se ne sarebbero accorte in tempo evitando ai piccoli dai 3 ai 5 anni di consumarli, altri bambini invece gli avrebbero mangiati quasi subito. È quanto pare sia accaduto ieri durante l’orario mensa nelle diverse strutture scolastiche […]

Scuola, Terni: vietata recita di Natale, “disturba le altre culture”

La dirigente scolastica avrebbe vietato un’iniziativa legata alla messa in scena di quadri viventi con protagonisti i bambini sulla nascita di Gesù

Derubava pazienti anziani, arrestata operatrice sanitaria

MODENA, 17 NOV – Derubava pazienti anziani di collanine d’oro e fedi nuziali, chiedendo loro di poter fare un massaggio, oppure la barba. Tra le vittime anche un 94enne e malati di Alzheimer. Ieri a Modena, accusata di decine di furti tra l’ospedale di Baggiovara e alcune case di cura, una operatrice socio sanitaria di […]

Energie rinnovabili: scoperta maxi frode da un miliardo di euro

Incentivi «illecitamente percepiti» per un miliardo di euro rischiavano di essere interamente scaricati sulla bolletta energetica degli italiani. La Guardia di finanza, in collaborazione con il Gse (Gestore servizi elettrici) ha bloccato una vasta truffa sugli stanziamenti del 2017. Un presunto «sistema» di frode, a più livelli, che coinvolgeva anche l’Unione europea attraverso istanze per […]

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -