Aborto, Conte: è stata una decisione di Speranza

La decisione sull’utilizzo della RU486 “è stata del ministro Speranza, non ci siamo consultati. Credo che l’imporante sia che in questi casi ci sia un’assistenza sanitaria adeguata anche con supporto psicologico adeguato”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a Ceglie Messapica, nel corso di un’intervista con il direttore di ‘Affaritaliani.it’, Angelo Maria Perrino, nell’ambito dell’evento ‘La Piazza’.

Condividi