Milano: 51 kg di hashish in auto, arrestato marocchino

La polizia ha fermato un’auto con targa francese nei pressi della tangenziale di Milano e ha scoperto 51 chili di hashish occultato sia nei paraurti che nei passaruota. I poliziotti del Commissariato Lorenteggio di Milano hanno arrestato il conducente della macchina, un cittadino marocchino residente a Torino, per traffico di sostanza stupefacente.

Gli agenti hanno scovato il carico notando, durante il controllo della macchina, che il paraurti riportava una conformazione diversa rispetto al modello originale.

Condividi