Von der Leyen: nella UE non c’è posto per il razzismo

“Non c’è posto per la xenofobia e il razzismo in Europa. Quanto avvenuto a Hanau è contrario a tutti i valori dell’Unione europea”. Così la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, arrivando al vertice sul budget Ue.

Su twitter von der Leyen ha scritto in mattinata “Sono profondamente scioccata dalla tragedia” di Hanau. “E’ con molta tristezza che penso alle famiglie e alle persone vicine alle vittime, a cui voglio trasmettere le mie più sincere condoglianze”. “Oggi – aggiunge – condividiamo il vostro dolore”.

Anche il presidente dell’Europarlamento David Sassoli si è detto “scioccato e profondamente triste” per l’orrore causato dalla strage avvenuta la scorsa notte a Hanau, in Germania. “Restiamo uniti contro ogni forma di odio e di violenza”, ha scritto Sassoli in un tweet. ansa europa

Mortalità infantile, l’orrore dell’austerity crisi in Grecia – Fubini

 

Condividi