Nave di Ong spagnola preleva 80 migranti

Altri migranti prelevati nel Mediterraneo centrale. L’equipaggio della nave Aita Mari della ong spagnola Salvamento Maritimo Humanitario ha comunicato di avere localizzato e recuperato 80 persone alla deriva a bordo di una imbarcazione in condizioni precarie. Si tratta di 18 donne (tre in gravidanza) 8 presunti “minori” e 54 uomini.

Già nelle prossime ore, la nave potrebbe chiedere all’Italia o a Malta un porto in cui sbarcare.

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi