Spagna, prelevati 200 migranti

Almeno 200 migranti, che si trovavano a bordo di piccole imbarcazioni, sono stati  prelevati dalla guardia costiera spagnola nel mar Mediterraneo. Lo riferiscono i media spagnoli. Le autorità hanno affermato che il salvataggio è avvenuto in una serie di operazioni separate al largo delle coste della Spagna e del Marocco, ma non hanno fornito informazioni sulle nazionalità delle persone a bordo.

La maggior parte dei migranti, 120, è stata soccorsa al largo del Marocco, nella piccola isola di Alboran. Le altre imbarcazioni sono state intercettate vicino alla costa sud-orientale spagnola, al largo dello stretto di Gibilterra e nei pressi delle isole Canarie, riferisce la Guardia costiera. ansa

Condividi