Bologna: intimidazioni degli anarchici a banchetto della Lega

Condividi

 


“Ecco a voi gli stessi ‘democratici’ che anche il 14 novembre – in occasione della nostra iniziativa al Paladozza – manifestavano contro di noi”. Così la candidata alla presidenza della Regione Emilia Romagna Lucia Borgonzoni dopo che questa mattina a Bologna alcuni ‘anarchici e anarchiche’ hanno circondato il banchetto della Lega in via Marconi, a Bologna, intimidendo la gente che tentava di avvicinarsi e distribuendo volantini in cui è scritto, tra l’altro: ‘Movimento e partiti populisti e razzisti tendono a prender piede, [… ] Non staremo a guardare”.

“Parole e azioni che sanno di minaccia. Non ci lasciamo intimidire – dice Borgonzoni – . Grazie a chi ci sta manifestando la propria solidarietà, grazie alle forze dell’ordine, intervenute per garantire la sicurezza. Grazie a cittadini e militanti che stanno sostenendo le nostre battaglie e i nostri progetti per un’Emilia Romagna più libera e realmente democratica”.

Ufficio Stampa
Filippo Manvuller

Seguiteci sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguiteci sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -