Ong Mediterranea: “onde di due metri, i migranti stanno male”

Mediterranea Saving Human ha chiesto alle autorità italiane di potere entrare con la nave Mare Jonio in acque territoriali per “potersi mettere al riparo”: “Ci sono onde di oltre due metri che rendono la vita a bordo della MareJonio molto difficile. Molti naufraghi si sentono male. Per questo abbiamo chiesto a Capitaneria di Porto l’autorizzazione a riparare a ridosso dell’isola: restiamo in attesa di risposta”.

Fonti del Viminale fanno sapere che “come sempre fatto in passato, dalla Mare Jonio potranno scendere donne, bambini e malati. Rimane confermato il divieto di ingresso e sbarco per una nave che non rispetta le leggi e che preordinatamente si provoca lo stato di necessità a bordo per sbarcare in Italia“. adnkronos

Condividi