Bergoglio: ”i migranti scappano dalle guerre”

In una intervista alla Stampa, Bergoglio precisa: Migranti, “le porte vanno aperte – “Mai tralasciare il diritto piu’ importante di tutti: quello alla vita. Gli immigrati arrivano soprattutto per fuggire dalla guerra o dalla fame, dal Medio Oriente e dall’Africa”.

Papa Francesco è chiarissimo sul tema: “Sulla guerra, dobbiamo impegnarci e lottare per la pace. La fame riguarda principalmente l’Africa. Il continente africano è vittima di una maledizione crudele: nell`’immaginario collettivo sembra che vada sfruttato. Invece una parte della soluzione è investire lì per aiutare a risolvere i loro problemi e fermare così i flussi migratori”.

Per Francesco con gli immigrati “vanno seguiti dei criteri. Primo: ricevere, che è anche un compito cristiano, evangelico. Le porte – sottolinea infine – vanno aperte, non chiuse. Secondo: accompagnare. Terzo: promuovere. Quarto integrare”.

I migranti – giovani uomini in età da militare – scappano dalle guerre? Allora sono disertori

Tornate a casa a combattere, codardi!

 

Condividi