Salvini alle Ong: “Se non avete rapporti con scafisti, perché temete Decreto sicurezza?”

Condividi

 

“Nessuna norma contro il soccorso in mare”. Matteo Salvini chiarisce il contenuto del Decreto sicurezza bis in materia di migranti e Ong. Semmai, spiega il ministro degli Interni, l’ostacolo “è ai trafficanti di esseri umani”.

“Contrariamente a quanto sostenuto da Mediterranea Saving Humans – puntualizza Salvini – il Decreto Sicurezza Bis introduce norme più dure contro il traffico di esseri umani e il mancato rispetto delle indicazioni degli Stati sovrani e delle autorità di coordinamento marittimo, senza mettere in dubbio la priorità di salvare delle vite. Se Mediterranea (e le Ong in generale) non ha rapporti con gli scafisti, rispetta le regole e non fa traffico di esseri umani non ha nulla da temere. Invece, è molto preoccupata. Perché?”. Domanda a cui si attende la risposta dei diretti interessati, da Sea Watch a Luca Casarini.  liberoquotidiano.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -