Brexit, Juncker: “l’accordo non si rinegozia”

Condividi

 

BRUXELLES – . Riguardo alla situazione attuale nel Regno Unito e al dibattito sulla leadership conservatrice Juncker dichiara: “non mi piace quello che sta succedendo … Ho l’impressione da mesi che il principale interesse dei politici britannici sia stato quello di trovare un modo per sostituire Theresa May, non trovare un accordo con gli europei”.

Juncker ha poi ribadito che l’accordo non si rinegozia: “non è un trattato tra Theresa May e Juncker, questo è un trattato tra il Regno Unito e l’Unione europea” e “deve essere rispettato da chiunque sia il prossimo primo ministro britannico”. Alla domanda se abbia un nome favorito per il premier dopo May Juncker prende una pausa e poi dice: “No”. ansa

Brexit, Johnson all’UE: senza accordo non pago i 39 miliardi

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -