Primarie Pd, Orfini: “numeri che Salvini se li sogna”

Condividi

 

“Siamo sul livello del 2017, quindi non mi sembra che ci sia un calo di partecipazione: sono numeri che Matteo Salvini si sogna…”. Matteo Orfini, presidente del Partito Democratico, pungola il leader della Lega, commentando la vittoria di Nicola Zingaretti alle Primarie del Pd e l’importante affluenza registrata ai seggi: in attesa dei dati ufficiali, a votare sono andati circa 1,5 milioni di militanti dem.

“Un congresso come questo e una partecipazione così ampia nella scelta di un gruppo dirigente e di un segretario non ha eguali in nessun partito di questo Paese. Servirebbe maggior rispetto e mi piacerebbe che anche gli altri partiti facessero le Primarie: ecco, sarebbe un bene per la democrazia italiana”, prosegue l’esponente piddì, che è stato intercettato dai cronisti all’ingresso del Nazareno, a Roma.



“È un ottimo segnale il fatto che abbiano partecipato così tante persone: un partito che molti commentatori davano per morto ha dimostrato, invece, una certa vitalità. È un punto di inizio. Nicola Zingaretti ha vinto e ha vinto molto bene: ha la responsabilità di guidare il Pd e sono certo che lo farà bene” dice ancora.

www.ilgiornale.it



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -