Sea Watch, premier Malta: non creerò precedenti facendo sbarcare i migranti

Condividi

 

Il premier maltese Joseph Muscat ha assicurato che l’isola non diventerà il luogo dove vengono fatti “sbarcare i migranti salvati dalle organizzazioni umanitarie che altri Paesi non vogliono accogliere”.

Muscat ha specificato che è sua responsabilità non creare un precedente facendo sbarcare i 49 migranti bloccati sulla Sea Watch. “Il governo – ha detto – deve trovare un equilibrio tra protezione di vite umane e proteggere Malta e la sua sicurezza”.

Migranti, “i maltesi ci hanno condotto in Italia, ci hanno guidato in mare per 24 ore”

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -