Ungheria: Ocse rivede al rialzo le previsioni di crescita: 4,6%

Condividi

 

L’Organizzazione per la cooperazione economica e lo sviluppo (Ocse) ha rivisto al rialzo, nel suo ultimo Economic Outlook, le previsioni sulla crescita economica in Ungheria, dal precedente 4,4 al 4,6% nel 2018. Lo segnala il portale Hungary Today.

Come si legge sulla sezione dell’Economic Outlook dell’Ocse dedicata all’economia magiara, “la forte espansione economica” nel Paese “è prevista in graduale rallentamento nei prossimi due anni”. Al contempo, i consumi privati saranno sostenuti “dalla crescita dei salari reali e da un’occupazione a livelli record”.



Gli investimenti saranno invece resi più corposi “dall’attività corporate e nel settore costruzioni”, ma anche “dai fondi strutturali Ue, seppur a un ritmo più lento”.

Il tasso di disoccupazione, che ha già toccato un minimo storico del 3,6% nel 2018, è previsto in ulteriore calo, al 3,2% l’anno prossimo e al 3,1% nel 2020. (ANSA).



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -