Riconteggio voti in Florida: vince il repubblicano Scott

Condividi

 

Il governatore repubblicano della Florida, Rick Scott, ha conquistato di stretta misura il seggio al Senato americano, battendo il democratico Bill Nelson. Stando ai risultati ufficiali diffusi dalle autorità al termine del riconteggio a mano dei voti, Scott ha ottenuto il 50,05% delle preferenze, con un vantaggio di poco più di 10.000 voti contro il senatore uscente.

“Congratulazioni a Rick per aver condotto una campagna coraggiosa e di successo!”, ha commentato su Twitter il presidente americano Donald Trump, che aveva tenuto comizi in Florida, Stato conquistato alle presidenziali del 2016.



“Rick non ha mai vacillato, è stato un grande governatore e sarà un senatore ancora più grande come rappresentante del popolo della Florida”, ha aggiunto Trump.Nelson, senatore della Florida dal 2001, ha ammesso la sconfitta, e Scott, governatore della Florida per otto anni, ha subito lanciato un appello all’unità: “Dobbiamo fare quello che gli americani hanno sempre fatto: riunirci per il bene del nostro Stato e del nostro Paese – ha scritto sulla propria pagina Facebook – il mio obiettivo non sarà quello di guardare indietro, ma di fare esattamente quello per cui mi sono candidato: far funzionare Washington”.Sempre in Florida, il candidato democratico per la carica di governatore, Andrew Gillum, ha ammesso la sconfitta sabato scorso contro il repubblicano Ron DeSantis.(fonte Afp)



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -