La ‘meglio gioventù’, coro degli studenti: “Salvini boia, Di Maio la sua tro…”

Condividi

 

Studenti, il coro contro il Governo: “Salvini boia, Di Maio la su troia”

Il bello è che, secondo Mattarella, questi elementi sono la futura guida nella UE.

Difendono in piazza i migranti, da quelli del Messico a quelli del Mediterraneo, e contestano la legge di bilancio: è la carovana di studenti che oggi in settanta città italiane è scesa nelle strade per far sentire la sua voce contro il governo.

A Milano bandiere della Lega sono state bruciate in piazza Duomo, c’erano striscioni con su scritto “buonisti un c….” per le strade meneghine. Alcuni manifestanti hanno lanciato uova e petardi contro le forze dell’ordine schierate in tenuta antisommossa a pochi metri dal consolato Usa.

Manichini di Salvini e Di Maio in fiamme. Bruciate anche le bandiere di Lega e M5S.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -