Obama: il boom dell’economia Usa è merito mio

WASHINGTON, 5 NOV – Il boom dell’economia? Non è merito di Trump e dei repubblicani, ha sostenuto stasera Barack Obama facendo campagna a Chicago. “Quando sono arrivato alla Casa Bianca ho dovuto risolvere i problemi che ci avevano lasciato”, ha spiegato, riferendosi alla crisi dei mutui subprime.

L’ex presidente ha ricordato che economia e occupazione hanno iniziato a crescere negli ultimi 21 mesi del suo mandato. “Dove pensate sia iniziato tutto questo, chi pensate l’abbia fatto?”, ha chiesto, incassando applausi.ANSA

Ma mentre Obama spara ancora sciocchezze questa è la folla che accorre per Trump (senza pagare le comparse)

Condividi