Ospedale Sassari, diffusione batteri: 13 pazienti in isolamento

Condividi

 

SASSARI, 25 SET – Tredici pazienti ricoverati all’ospedale civile “Santissima Annunziata” di Sassari per diverse patologie si trovano in isolamento dopo la diffusione di batteri resistenti agli antibiotici: klebsiella, clostridium, acinetobacter baumannii, pseudomonas aeruginosa, serratia marcescens. Nove sono in Lungodegenza, gli altri in Chirurgia, Nefrologia, Clinica medica e Medicina interna.

L’episodio preoccupa perché di solito sono batteri presenti nelle feci e trasmissibili tra persone solo col contatto diretto, mentre nei pazienti attualmente isolati sarebbe stata verificata la presenza nelle mucose del cavo orale e nel sangue, perciò i germi sarebbero più facilmente trasmissibili.

“Il fenomeno richiede attenzione, ma non desta allarme”, dicono i direttori di Lungodegenza e Medicina interna, Antonio Uneddu e Francesco Bandiera. Per l’azienda ospedaliera “il problema riguarda tanti ospedali nel mondo e interessa di più pazienti anziani defedati, che arrivano in reparto già colonizzati”.(ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -